Fondo Nazionale Innovazione: 1 miliardo di dotazione

Fondo Nazionale Innovazione: 1 miliardo di dotazione

Il Fondo Nazionale Innovazione, con dotazione iniziale di 1 miliardo, opererà attraverso investimenti diretti in startup e PMI innovative.

Il Fondo Nazionale Innovazione è un soggetto multifondo che opera esclusivamente attraverso metodologie di Venture Capital.

Si tratta dello strumento finanziario elettivo per investimenti diretti o indiretti allo scopo di acquisire minoranze qualificate del capitale di startup, scaleup e PMI innovative.

Gli investimenti sono effettuati dai singoli Fondi del FNI in modo selettivo, in conformità con le migliori pratiche del settore ed in funzione della capacità di generare impatto e valore.

La selettività, flessibilità e rapidità degli investimenti sono gli elementi che consentono al VC la natura di strumento chiave di mercato per lo sviluppo dell’innovazione.

Rappresenta, quindi,  il modo migliore per allineare gli interessi di investitori e imprenditori verso il comune obiettivo della crescita economica.

Il Fondo Nazionale Innovazione investirà in:

  • un fondo di fondi dedicato a investimenti in fondi di venture capital gestiti da società autorizzate da Banca d’Italia o direttamente in startup e/o piccole e medie imprese
  • co-investimento con investitori privati indipendenti, nella misura del 30%
  • interventi in regime di esenzione con apporto di co-investitori privati fino al 60%, con limite max di 15 milioni di euro per pmi
  • investimenti in società quotate fino al 15%

Altro strumento a favore dell’Innovazione Digitale è il Voucher Innovation Manager.

Inoltre, è stata definita la procedura di selezione dei progetti di sperimentazione e ricerca da ammettere al finanziamento del Programma di supporto alle tecnologie emergenti 5G per un totale di 5 milioni di Euro.

L’obiettivo è quello di realizzare progetti di sperimentazione, ricerca applicata e trasferimento tecnologico, basati sull’utilizzo di tecnologie quali Blockchain, Intelligenza Artificiale, Internet delle cose, collegate allo sviluppo delle reti di nuova generazione realizzati da enti pubblici, agenzie, enti di ricerca ed università.

 

CONTATTACI